BlueGriffon, HTML Jquery, librerie Giochi, Blogger, Templates Blogger, widget, gadget, aspetto QR, codice, Blogger AdWords, Google, pubblicità Templates, Blogger, Natura Nlogger, templates, Manga

I miei account sono scomparsi da Google Authenticator: cosa devo fare?

Questo articolo è destinato agli utenti della verifica in due passaggi che accedono con Google Authenticator su dispositivi iOS e che hanno recentemente eseguito l'upgrade alla versione 2.0 di Google Authenticator.

Il 3 settembre abbiamo pubblicato una nuova versione dell'app Google Authenticator per iOS. Poco dopo la pubblicazione dell'aggiornamento sull'App Store, abbiamo appreso che conteneva un difetto a causa del quale l'app non riesce a leggere i dati degli account memorizzati nella versione precedente. Abbiamo ritirato l'app dall'App Store il più rapidamente possibile.

Se hai difficoltà ad accedere al tuo account Google e hai recentemente scaricato la versione 2.0 dell'app per iOS, devi accedere al tuo account senza utilizzare un codice di Google Authenticator come faresti normalmente.

GoogleAuthenticator_2

Correzione rapida per utenti di iCloud Backup.
Se esegui il backup delle tue informazioni utilizzando iCloud, puoi ripristinare il tuo dispositivo iOS da iCloud, dopodiché potrai utilizzare la versione precedente della tua app Google Authenticator.

Se non sei un utente di iCloud Backup, scegli una delle tre opzioni seguenti per tornare nel tuo account:

Telefono di backup. Se nel tuo account è riportato un numero di telefono di backup, seleziona l'opzione per l'invio del codice di verifica a tale numero di telefono di backup. Questa opzione dovrebbe essere visibile nella pagina che si apre dopo aver inserito il nome utente e la password nella schermata di accesso.

Computer attendibile. Se in precedenza hai contrassegnato un dispositivo, ad esempio un computer portatile personale, come "attendibile", accedi al tuo account Google utilizzando tale dispositivo. In tal modo potrai accedere senza utilizzare un codice di verifica.

Codici di backup. Se in precedenza hai stampato o salvato i tuoi codici di backup, puoi inserire un codice non utilizzato quando ti viene chiesto un codice di verifica.

Se nessuna di queste tre opzioni funziona, puoi provare a recuperare il tuo account visitando la  pagina di recupero dell'account.

Dopo avere eseguito l'accesso al tuo account, vai alla tua pagina delle impostazioni per la verifica in due passaggi e modifica le impostazioni in modo da ricevere i tuoi codici di verifica tramite SMS (fai clic su "Passa a telefono", visibile nell'immagine sottostante), anziché tramite Google Authenticator. Quando pubblicheremo una versione aggiornata dell'app Google Authenticator, potrai scaricarla e ripristinare le impostazioni della verifica in due passaggi per ricevere i codici tramite l'app.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

I miei account sono scomparsi da Google Authenticator: cosa devo fare? I miei account sono scomparsi da Google Authenticator: cosa devo fare? Reviewed by Luca Soraci on luglio 28, 2014 Rating: 5

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!!

1 commento

  1. Per ricevere i codici anche se non hai una connessione Internet o un servizio di telefonia mobile, puoi utilizzare l'applicazione Google Authenticator. Questo nel caso in cui impostassi la verifica in due passaggi con un messaggio di testo SMS o una chiamata e desiderassi generare codici utilizzando Android, iPhone o BlackBerry.

    RispondiElimina